tel./fax: 019 881943 info@schincagliaserramenti.it

Certificazioni

Tutti i nostri serramenti a risparmio energetico sono certificati CE e godono delle detrazioni fiscali previste dall’Agenzia delle Entrate.

La ditta Schincaglia si occupa gratuitamente di  inviare le pratiche ad Enea (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile) per il rilascio del documento utile ai fini delle detrazioni fiscali.

Scarica il pdf per vedere il fac-simile di certificazione

 fac-simile-certificazione.pdf

 Scarica il pdf per vedere la dichiarazione ENEA

 fac-simile-dichiarazione-enea.pdf

 

Detrazioni fiscali

Dal 1° gennaio 2012, la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie non ha più scadenza.
L’agevolazione, introdotta fin dal 1998 e prorogata più volte, è stata resa permanente dal decreto legge n. 201/2011 (art. 4) che ha previsto il suo inserimento tra gli oneri detraibili ai fini Irpef.
Negli ultimi anni la normativa che disciplina la materia è stata più volte modificata. Le più recenti novità sono state introdotte:
■ dal decreto legge n. 83/2012, che ha elevato, per le spese effettuate dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, la misura della detrazione (50%, in luogo di quella ordinaria del 36%) e l’importo massimo di spesa ammessa al beneficio (96.000 euro per unità immobiliare, invece che 48.000 euro)
■ dal decreto legge n. 63/2013 che ha esteso tali maggiori benefici alle spese effettuate entro il 31 dicembre 2013.

Chi ne può usufruire

■ proprietari o nudi proprietari
■ titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)
■ locatari o comodatari
■ soci di cooperative divise e indivise
■ imprenditori individuali, per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali o merce
■ soggetti indicati nell’articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società
■ semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati,
imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali.

Cosa si può detrarre

Oltre a tutte le agevolazioni riguardanti la ristruttrazione e l’arredo della vostra casa e quindi: opere di manutenzione, di recupero, di risparmio energetico, di adeguamento degli impianti alle norme di sicurezza, contenimento dell’inquinamento acustico, bonifica amianto (trovate tutto nel decreto dell’agezia delle entrate qui sotto), le detrazioni fiscali riguardano anche:

■ rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici
■ apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione
■ porte blindate o rinforzate
■ apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini
■ installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti;
■ apposizione di saracinesche
■ tapparelle metalliche con bloccaggi
■ vetri antisfondamento
■ casseforti a muro
■ fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati
■ apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline

guida-detrazioni-06-06-2013

Schincaglia Serramenti

Per informazioni o preventivi inserisci i dati

[recaptcha]

Ci trovi in Via Giovanni Ciocchi 0/D, Vado Ligure, SV 17047

Schincaglia serramenti

La locanda di nonna Teresa.   Prenota per telefono